Albero IO ti scelgo come amico perché…

da | 7 Feb 20 | Pensieri in cammino | 0 commenti

Di Alex Vigliani
Albero io ti scelgo come amico.
Mi ricordi mia madre con le braccia protese verso di me, con il busto forte che non s’arrende ai venti, che se mi riparo mi difende.
Che ogni cosa vede prima e prima di me sa capire il pericolo.
Quanto grande mi sembrava mia madre quand’ero poco più che un bambino!
Albero io ti scelgo come amico.
Con il tuo intersecare cielo cobalto e foglie e rami e ossigeno a trattenere la brina e la pioggia.
Che se ho sete mi disseti.
Che se ho fame mi sfami di frutti poveri ma nutrienti.
Mi ricordi la famiglia e il suo senso che supporta e culla che rende viva l’arida terra, che rende ossigeno laddove respiro non c’è.
Albero io ti scelgo come amico.
Silente ma non muto come l’amico che sa ascoltare.
La spalla su cui piangere senza doversi vergognare, quella pelle come corteccia intrisa di tempo che è certezza, sicurezza, antidoto alla violenza delle ore, dei minuti e delle stagioni sul cuore.
Albero io ti scelgo come amico.
Che sei arteria di mille arterie e irrori linfa e vita. E di ogni giorno che passa leggo il tuo mutare. E sei uguale a me quando mi cerco negli occhi ancora bambino e allo stesso modo ti riconosco plantula alle radici.
Bambini insieme sporchi di terra e sogni.

 

ULTIMI POST

Via degli Dei ottobre 2022

Via degli Dei ottobre 2022

Resoconto di Alex Vigliani La Via degli Dei è attualmente uno dei cammini più conosciuti in Italia, attraversa l'Appennino Tosco Emiliano in punta di piedi, in equilibrio su crinali su cui la storia ha impresso i propri segni. Tra i 120 e i 140 km a seconda delle...

Islanda: Un viaggio alla riscoperta del tempo

Islanda: Un viaggio alla riscoperta del tempo

di Luana Ricci È la terra degli elementi per eccellenza, dove la roccia nera si fonde col ghiaccio, con l’acqua e col fuoco inun mirabile gioco che toglie il fiato. Il pianeta esprime sé stesso nelle sue forme più pure, lasciando l’animoperdersi nei suoi ricordi più...

Grecia: Il Monte Olimpo, là dove banchettano gli dei

Grecia: Il Monte Olimpo, là dove banchettano gli dei

di Alex Vigliani Della salita al Monte Olimpo leggerete qualsiasi cosa. Relazioni veritiere e relazioni fatte all'acqua di rosa da chi non è mai arrivato nemmeno a Skala e che, fermatosi al rifugio e al caldo di due polpette e un piatto di spaghetti "alla bolognese",...

Share This
Scrivici!