Abruzzo (AQ): La Serra di Celano (1930 m), la montagna dei pittori

Itinarrando - Serra Celano

Prenotazioni e maggiori dettagli: +39 380 765 18 94 , preferibilmente su whatsapp o sms
Attività destinata ai soci Itinarrando

Quando: Sabato 1 ottobre ore 9,30

Dove andremo e Cosa Faremo:
La Serra di Celano – o Monte Tino – è l’appariscente montagna che sovrasta l’abitato di Celano. Al suo interno, dal versante da cui però non saliremo, insistono ancora i resti dell’antico castello celanese. Quanto a noi raggiungeremo la Serra attraverso un percorso che da Ovindoli ci porterà sul punto più alto (1930 m) per facili roccette da superare per giungere alla vetta. Al ritorno passeremo per Serra dei Curti (1862 m) con vertiginosi affacci sulle Gole sottostanti. La montagna fu anche oggetto di un dipinto realizzato nel 1789 dall’artista francese Jean-Joseph-Xavier Bidault.

– Punti di forza dell’esperienza: panorami, paesaggi
– Approfondimenti: il dipinto della Serra di Celano
– Tipologia: Escursione Guidata

Guida: Alex Vigliani – Guida Ambientale Escursionistica AIGAE operante ai sensi della legge 4/2013 codice – LA465 – P.IVA 03095230607

Appuntamento finale: – Ore 9,30 – Ovindoli, il punto preciso verrà comunicato in fase di prenotazione – non ci sono bar al punto di incontro

Dati tecnici:
Lunghezza: 12 km
Dislivello: 550 m
Difficoltà: Mediamente Impegnativo

Classificazione difficoltà:
1. Poco Impegnativo
2. Mediamente Impegnativo
3. Impegnativo
4. Molto Impegnativo

A chi è rivolto: A chi ami i grandi panorami
Bambini/ragazzi: dai 16 anni in su.
Cani: sconsigliato🙂

Cosa portare:
SCARPONI DA TREKKING OBBLIGATORI, ZAINO E ACQUA (MIN. 1,5 LT)

Abbigliamento:
Pantaloni lunghi, vestiario a strati da maglietta a maniche corte a pile a guscio, cappellino da sole o copricapo, scaldacollo in lana o cotone secondo condizioni, ghette, un capo caldo, guanti, cappello di lana

Attrezzatura:

Giacca antipioggia, acqua (2 l), una bevanda calda, bastoncini da trekking, maglietta di ricambio, un cambio completo da lasciare in auto scarpe comprese, occhiali da sole, crema protettiva, torcia (sempre nello zaino!)

Alimentazione:

Snack energetici, barrette, frutta secca, frutta, per il pranzo al sacco consigliati pasti leggeri e facilmente digeribili

Scrivici!
X