Abruzzo (AQ): Monte Camicia (2564 m): tra stelle alpine e camosci

Prenotazioni e maggiori dettagli: +39 380 765 18 94 , preferibilmente su whatsapp o sms
Attività destinata ai soci Itinarrando

Quando: Sabato 17 Settembre ore 9.30

Dove andremo e Cosa Faremo:

Il Monte Camicia è una delle più belle cime del gruppo del Gran Sasso, con la caratteristica parete
Nord a picco sui paesi del versante teramano. Un percorso ad anello, da Fonte Vetica si sale alla
Sella di Fonte Fredda e per cresta al Monte Tremoggia, tra stelle alpine e la possibilità di
incontrare camosci, si prosegue a mezza costa affacciandosi sulla parete nord e con un ultimo
strappo si raggiunge la vetta. Il ritorno avviene per il Vallone di Vradda. Al termine dell’escursione,
per chi vuole, una sosta per gustare i “mitici” arrosticini di Campo Imperatore.

GUIDA: Domenico Notarcola, Guida Ambientale Escursionistica AIGAE operante ai sensi della legge 4/2013 codice – LA076 – P.IVA 03134060601


Dati tecnici:
Lunghezza 8 km
Dislivello: 950 m
Difficoltà: Mediamente Impegnativo

Appuntamento finale: – Assergi (AQ), il luogo preciso verrà comunicato in fase di prenotazione.

Cosa portare:
SCARPONI DA TREKKING OBBLIGATORI, ZAINO, ACQUA (MIN. 2 LT), SACCO A PELO, MATERASSINO/STUOINO, BASTONCINI.

Abbigliamento:
Pantaloni lunghi, vestiario a strati da maglietta a maniche corte a pile a guscio, cappellino da sole o copricapo, scaldacollo in lana o cotone secondo condizioni, ghette, un capo caldo, guanti, cappello di lana

Attrezzatura:

Giacca antipioggia, acqua (2 l), una bevanda calda, bastoncini da trekking, maglietta di ricambio, un cambio completo da lasciare in auto scarpe comprese, occhiali da sole, crema protettiva, torcia (sempre nello zaino!)

Alimentazione:

Snack energetici, barrette, frutta secca, frutta, per il pranzo al sacco consigliati pasti leggeri e facilmente digeribili

Scrivici!
X