Lazio (FR): La traversata alta delle Gole del Torrente Lacerno con grotta e cascata

Prenotazioni e maggiori dettagli: +39 380 765 18 94 , preferibilmente su whatsapp o sms
Attività destinata ai soci Itinarrando

Quando: Sabato 10 Settembre ore 9.00

Dove Andremo – Cosa Faremo:

Dai prati di Pescosolido si percorre inizialmente una sterrata e successivamente una mulattiera che taglia a mezza costa la destra orografica delle gole con affacci sulle stesse e brevi deviazioni per la seconda cascata e la Grotta degli Eremiti fino al ponte di ferro dell’acquedotto che dà la possibilità di attraversare le gole. Con una breve e ripida salita si sale fino a raggiungere la sterrata che passa poco sotto il Colle Uomo e arriva al Vallone del Rio.

GUIDA: Domenico Notarcola, Guida Ambientale Escursionistica AIGAE operante ai sensi della legge 4/2013 codice – LA076 – P.IVA 03134060601

Appuntamento finale: – Ore 9.00, Campoli Appennino (FR), il punto preciso verrà comunicato in fase di prenotazione

Dati tecnici:
Lunghezza: 13 km
Dislivello: 550 m
Difficoltà: Mediamente Impegnativo
Bambini/ragazzi: dai 12 anni in su.
Cani: no
Classificazione difficoltà:
1. Poco Impegnativo
2. Mediamente Impegnativo
3. Impegnativo
4. Molto Impegnativo

Cosa portare:
SCARPONI DA TREKKING OBBLIGATORI, ZAINO E ACQUA (MIN. 2 LT)

Abbigliamento:
Pantaloni lunghi, vestiario a strati da maglietta a maniche corte a pile a guscio, cappellino da sole o copricapo, scaldacollo in lana o cotone secondo condizioni, ghette, un capo caldo, guanti, cappello di lana

Attrezzatura:

Giacca antipioggia, acqua (2 l), una bevanda calda, bastoncini da trekking, maglietta di ricambio, un cambio completo da lasciare in auto scarpe comprese, occhiali da sole, crema protettiva, torcia (sempre nello zaino!)

Alimentazione:

Snack energetici, barrette, frutta secca, frutta, per il pranzo al sacco consigliati pasti leggeri e facilmente digeribili

Scrivici!
X