Lazio (RM): Il lago di Nemi e il bosco sacro, miti e leggende di uomini, dei e vulcani

Itinarrando - Nemi

Prenotazioni e maggiori dettagli: +39 380 765 18 94 , preferibilmente su whatsapp o sms
Attività destinata ai soci Itinarrando

Quando: Sabato 20 Agosto ore 9.00

Dove andremo e Cosa Faremo:
Partiremo dal paese di Genzano per godere di uno dei percorsi più belli del Parco dei Castelli Romani. Ci muoveremo lungo il cratere del Lago di Nemi, raccontando la storia geologica d Vulcano Laziale e godendo della splendida vista. Attraverseremo il bosco sacro e le sue vie di pietra, assaporandone tutta la magia, raccontando storie e leggende di uomini e divinità. Prima di rientrare, raggiungeremo il bel borgo di Nemi per una pausa pranzo tra i prodotti tipici dei Castelli Romani.

Appuntamento finale: – Genzano (RM), il luogo preciso verrà comunicato in fase di prenotazione

Dati tecnici:
Lunghezza: 11 km
Dislivello: 500 m
Difficoltà: Poco impegnativo

Classificazione difficoltà:
1. Poco Impegnativo
2. Mediamente Impegnativo
3. Impegnativo
4. Molto Impegnativo

Cosa portare:
SCARPONI DA TREKKING OBBLIGATORI, ZAINO E ACQUA (MIN. 2 LT)

Abbigliamento:
Pantaloni lunghi, vestiario a strati da maglietta a maniche corte a pile a guscio, cappellino da sole o copricapo, scaldacollo in lana o cotone secondo condizioni, ghette, un capo caldo, guanti, cappello di lana

Attrezzatura:

Giacca antipioggia, acqua (2 l), una bevanda calda, bastoncini da trekking, maglietta di ricambio, un cambio completo da lasciare in auto scarpe comprese, occhiali da sole, crema protettiva, torcia (sempre nello zaino!)

Alimentazione:

Snack energetici, barrette, frutta secca, frutta, per il pranzo al sacco consigliati pasti leggeri e facilmente digeribili

Scrivici!
X