Lazio (RM): Monti della Tolfa, l’anello del Biancone, il mare e altre storie

Quando:
Sabato 10 Settembre ore 9.00

Dove Andremo – Cosa Faremo:

I Monti della Tolfa sono dei bassi rilievi di origine vulcanica che degradano dolcemente verso il Mare. Lontani dai grandi centri abitati, nascondono un ambiente integro e selvaggio fatto di boschi, prati e pascoli.

Li esploreremo con una piacevole passeggiata, adatta anche ai meno esperti, lungo il “sentiero del Biancone”, o Aquila dei serpenti, un rapace poco comune che qui è possibile avvistare nel periodo della nidificazione.
La splendida vista sul mare di Santa Severa e il bucolico paesaggio agreste in cui ci immergeremo ci ripagheranno da ogni fatica.
GUIDA: Luana Ricci, Guida Ambientale Escursionistica AIGAE operante ai sensi della legge 4/2013 codice – LA485 – P.IVA 16052431000
– Accompagnatori: Stefano Ruggeri – Alessandro Bartolino
Appuntamento finale:
Santa Severa (RM), il luogo preciso verrà comunicato in fase di prenotazione
Dati tecnici
Lunghezza: 12 km
Dislivello:  400 m
Difficoltà:  Poco impegnativo
*Classificazione difficoltà:
1. Poco Impegnativo
2. Mediamente Impegnativo
3. Impegnativo
4. Molto Impegnativo
cui va aggiunta nelle attività su neve la difficoltà data dalla copertura nevosa.
  Cosa portare: Obbligo di scarpe da trekking, zaino, acqua minimo 1,5 L , pranzo al sacco

Dettagli tecnici:

Le tre A per l’escursione:
 Abbigliamento:
Pantaloni lunghi, vestiario a strati da maglietta a maniche corte a pile a guscio, cappellino da sole o copricapo, scaldacollo in lana o cotone secondo condizioni, ghette, un capo caldo, guanti, cappello di lana.

 Attrezzatura:
Giacca antipioggia, acqua (2 l), una bevanda calda, bastoncini da trekking, maglietta di ricambio, un cambio completo da lasciare in auto scarpe comprese, occhiali da sole, crema protettiva, torcia (sempre nello zaino!)

 Alimentazione:
Snack energetici, barrette, frutta secca, frutta, per il pranzo al sacco consigliati pasti leggeri e facilmente digeribili.

Scrivici!
X