Lazio (RM): Sul tetto dei Lepini: Semprevisa o Cima Nardi, 1535m di panorami ed emozioni

Prenotazioni e maggiori dettagli: +39 380 765 18 94 , preferibilmente su whatsapp o sms
Attività destinata ai soci Itinarrando

Quando: Sabato 24 Settembre ore 9.00

Dove andremo e Cosa Faremo:

Il Monte Semprevisa (1536m) è il tetto dei Lepini, una vetta che sa già di mare, che guarda dritta negli occhi la maga Circe e la cui ascesa da Pian Della Faggeta attraversa i luoghi tipici dei Monti Lepini tra abissi, boschi di faggio e scorci incredibili. La vetta dal 2019 è dedicata al compianto Daniele Nardi, che qui – partendo però da Bassiano – si allenava per le sue spedizioni alpinistiche.

 GUIDA: Luana Ricci, Guida Ambientale Escursionistica AIGAE operante ai sensi della legge 4/2013 codice – LA485 – P.IVA 16052431000
– Accompagnatori: Stefano Ruggeri – Alessandro Bartolino


Dati tecnici:
Lunghezza 14 km
Dislivello: 700 m
Difficoltà: Mediamente Impegnativo

Appuntamento finale: – Carpineto (RM) , il luogo preciso verrà comunicato in fase di prenotazione

Cosa portare:
SCARPONI DA TREKKING OBBLIGATORI, ZAINO, ACQUA (MIN. 2 LT), SACCO A PELO, MATERASSINO/STUOINO, BASTONCINI.

Abbigliamento:
Pantaloni lunghi, vestiario a strati da maglietta a maniche corte a pile a guscio, cappellino da sole o copricapo, scaldacollo in lana o cotone secondo condizioni, ghette, un capo caldo, guanti, cappello di lana

Attrezzatura:

Giacca antipioggia, acqua (2 l), una bevanda calda, bastoncini da trekking, maglietta di ricambio, un cambio completo da lasciare in auto scarpe comprese, occhiali da sole, crema protettiva, torcia (sempre nello zaino!)

Alimentazione:

Snack energetici, barrette, frutta secca, frutta, per il pranzo al sacco consigliati pasti leggeri e facilmente digeribili

Scrivici!
X