Fai tuoi questi auguri: Buon 2021 di nuovo in cammino, gambe stanche, cuore leggero e mente libera

da | 31 Dic 20 | Pensieri in cammino | 0 commenti

di Alex Vigliani

L’augurio più semplice che mi viene da farti è che nel 2021 tu abbia le gambe stanche per lunghi cammini e non perché fermo troppo tempo nella stessa posizione.
Gambe in movimento, mente in movimento.
I pensieri vengono generati dai passi fatti all’aria aperta.
Attraversi boschi cercando te stesso, trovi pensieri ed emozioni di altri. Li raccogli, li mesci con i tuoi, li lasci sedimentare e ti porti a casa il più dolce e buono dei liquori.

Innovazione, evoluzione di pensieri, emancipazione dell’Io.
Di cose belle pieni gli occhi.
Che non ci sia niente e nessuno a limitarti.

Camminare è la cosa migliore che tu possa fare per te stesso, poiché è nella storia dell’uomo. Così ci siamo salvati, così ci salveremo, così – spostandoci – riprenderemo quel viaggio che era dell’uomo quando si era tutti nomadi, tutti con il piede proteso verso il futuro.

Fai tuoi questi auguri.
Che tu abbia gli occhi pieni solo di cose belle.
Le gambe stanche, il cuore leggero, la mente libera e produttiva.

Buon anno nuovo! 🙂

ULTIMI POST

Via degli Dei ottobre 2022

Via degli Dei ottobre 2022

Resoconto di Alex Vigliani La Via degli Dei è attualmente uno dei cammini più conosciuti in Italia, attraversa l'Appennino Tosco Emiliano in punta di piedi, in equilibrio su crinali su cui la storia ha impresso i propri segni. Tra i 120 e i 140 km a seconda delle...

Islanda: Un viaggio alla riscoperta del tempo

Islanda: Un viaggio alla riscoperta del tempo

di Luana Ricci È la terra degli elementi per eccellenza, dove la roccia nera si fonde col ghiaccio, con l’acqua e col fuoco inun mirabile gioco che toglie il fiato. Il pianeta esprime sé stesso nelle sue forme più pure, lasciando l’animoperdersi nei suoi ricordi più...

Grecia: Il Monte Olimpo, là dove banchettano gli dei

Grecia: Il Monte Olimpo, là dove banchettano gli dei

di Alex Vigliani Della salita al Monte Olimpo leggerete qualsiasi cosa. Relazioni veritiere e relazioni fatte all'acqua di rosa da chi non è mai arrivato nemmeno a Skala e che, fermatosi al rifugio e al caldo di due polpette e un piatto di spaghetti "alla bolognese",...

Share This
Scrivici!