Innamorati di ogni passo

da | 14 Feb 20 | Pensieri in cammino | 0 commenti

Di Michela Battisti
A noi che non vediamo l’ora di tornare lì dove ci sentiamo a casa,
a noi che per andare in montagna ci svegliamo all’alba senza batter ciglio e bofonchiamo invece tutti gli altri giorni,
a noi che studiamo con attenzione un albero per capire da quale parte sia più opportuno abbracciarlo,
a noi che ci emozioniamo alla vista di un falco e sussultiamo al bramito del cervo,
a noi che raccogliamo in silenzio le tracce altrui perché desideriamo sentieri più puliti di casa nostra,
a noi che consumiamo suole e collezioniamo zaini, a noi che ormai solo attrezzature e abiti tecnici,
a noi che aggiungiamo di continuo mete alla nostra lista dei desideri e cammini ai progetti futuri,
a noi che, se muoviamo i primi passi con la testa piena di pensieri, torniamo a casa col cuore leggero,
a noi che arriviamo in cima e sentiamo il cuore battere all’impazzata…e non solo per la fatica.
A chi ogni volta si sente più fortunato, a chi ogni volta è come se fosse la prima,
a chi benedice ogni condizione meteorologica perché ogni tempo è il tempo che piace a me,
a chi non si stanca mai di muovere passi e inanellare panorami,
a chi curioso lo è per necessità ma grato lo è per scelta,
a chi si sente parte di un meraviglioso tutto,
a chi ogni giorno si innamora di questa straordinaria natura e sa che da lei non verrà mai deluso,
a noi, a tutti noi che coltiviamo con paziente dedizione il nostro cuore verde, buona festa degli innamorati.

Foto Anna Gneo 

ULTIMI POST

La natura nuoce gravemente a chi ti vuole zitto e obbediente

La natura nuoce gravemente a chi ti vuole zitto e obbediente

di Alex Vigliani Il contagio emotivo della libertà,dei grandi spazi, del ritorno al selvaggio.Ben oltre le gabbie di cemento della metropoli del vizio ci sono cattedrali di rocce e boschi, cieli e praterie, spiagge incontaminate e luoghi infiniti di infinita bellezza....

Share This
Scrivici!
X