Hit Enter to search or Esc key to close
Blog thumbnail

Respirare nel bosco vuol dire respirare la vita. L’incredibile potere dei terpeni.

Respirare nel bosco vuol dire respirare la vita. L’incredibile potere dei terpeni.

Blog thumbnail

Di Michela Battisti
Tnpee e Dottoressa in Psicologia e salute

I TERPENI: PREZIOSI PER IL BOSCO, PREZIOSI PER L’UOMO

Il bosco è uno scrigno di elementi preziosi. E se non vi bastano i fiori che si schiudono a primavera nei loro colori sgargianti, le foglie che si stiracchiano sui rami, il sottobosco che pullula di insetti operosi aggiungeremo allora che l’aria del bosco è piena di sostanze volatili che gli conferiscono proprietà eccezionali!
Sapete che i recenti studi scientifici ci dimostrano che quelle molecole sono capaci di interagire con il nostro corpo e produrre degli effetti benefici sbalorditivi?

Facciamo un passo indietro: se avvicinandovi ad un bosco in una calda giornata estiva, in particolari condizioni di luce, avete visto una leggera bruma azzurra sovrastare le chiome degli alberi, allora avete avuto modo di vedere qualcosa di magico!

Si tratta di terpeni, preziosi composti solitamente invisibili che, tra le tante funzioni, avrebbero anche quella di proteggere gli alberi dai raggi del sole troppo intensi. I terpeni sono degli idrocarburi insaturi, delle molecole prodotte dalle piante per una serie di buoni motivi: proteggono le piante dallo stress eccessivo, le difendono dagli erbivori e in generale dagli agenti patogeni ma rappresentano anche un prezioso strumento di comunicazione tra le diverse piante e tra le piante e gli animali. Oggi sappiamo che le piante comunicano tra loro mediante queste sostanze chimiche esattamente come fanno gli insetti, in una sorta di linguaggio capace di trasmettere informazioni e significati.

I terpeni sono presenti nelle piante e nelle foglie di molte specie vegetali anche se in maggiore concentrazione nelle conifere. Negli aghi, nelle resine e nelle cortecce si trovano in grande concentrazione. 

Ma come queste sostanze possono interagire con l’uomo?

L’uomo, è proprio il caso di ricordarlo, è un animale! Se queste molecole sono così preziose per l’ecosistema della foresta e per i suoi abitanti, come potrebbero non influenzare anche l’animale uomo?

Gli studiosi e gli esperti di Terapia Forestale continuano a studiare questa interazione e i recenti studi ci dimostrando come i terpeni siano in grado di agire sul nostro sistema immunitario e più in generale con il nostro organismo.

Quando inspiriamo l’aria in un bosco respiriamo un cocktail di sostanze bioattive rilasciate dalle piante. Mentre camminiamo intercettiamo soprattutto i terpeni gassosi con cui le piante comunicano che noi assimiliamo in parte attraverso la pelle ma principalmente attraverso i polmoni.

Questo aspetto è fondamentale per comprendere i tantissimi effetti benefici per la salute umana che vi racconteremo nelle prossime puntate.

Condividi su:
Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *