Tanti auguri a chi è in cammino

da | 24 Dic 21 | Pensieri in cammino | 0 commenti

di Alex Vigliani
Cosa ti ha portato fin qui? Qual è stata la tua scelta? Quale il corto circuito che ha dato il “la” al tuo cammino?
Il primo passo, quella perdita d’equilibrio verso l’infinito.
Il principio di un cammino è un punto di cambiamento da cui nascono infinite rette.
Quale caos ha generato il tuo camminare?
La tua stella che danza, il momento esatto in cui è nato il tuo processo di mutazione.
Una metamorfosi lenta e costante su un sentiero bianco da percorrere che, attraversando la notte di mille partenze, porta alla luce.
Oggi celebri la luce, la tua rinascita, il tuo cammino.
Figli di una rivoluzione lenta, donna o uomo verso la luce, tanti auguri a chi è in cammino.

ULTIMI POST

Via degli Dei ottobre 2022

Via degli Dei ottobre 2022

Resoconto di Alex Vigliani La Via degli Dei è attualmente uno dei cammini più conosciuti in Italia, attraversa l'Appennino Tosco Emiliano in punta di piedi, in equilibrio su crinali su cui la storia ha impresso i propri segni. Tra i 120 e i 140 km a seconda delle...

Islanda: Un viaggio alla riscoperta del tempo

Islanda: Un viaggio alla riscoperta del tempo

di Luana Ricci È la terra degli elementi per eccellenza, dove la roccia nera si fonde col ghiaccio, con l’acqua e col fuoco inun mirabile gioco che toglie il fiato. Il pianeta esprime sé stesso nelle sue forme più pure, lasciando l’animoperdersi nei suoi ricordi più...

Grecia: Il Monte Olimpo, là dove banchettano gli dei

Grecia: Il Monte Olimpo, là dove banchettano gli dei

di Alex Vigliani Della salita al Monte Olimpo leggerete qualsiasi cosa. Relazioni veritiere e relazioni fatte all'acqua di rosa da chi non è mai arrivato nemmeno a Skala e che, fermatosi al rifugio e al caldo di due polpette e un piatto di spaghetti "alla bolognese",...

Share This
Scrivici!