Hit Enter to search or Esc key to close
Blog thumbnail

Masaru Emoto e la memoria dell’acqua

Masaru Emoto e la memoria dell’acqua

Blog thumbnail

di Alessandra Corsini Il poeta sa che la memoria è il regno delle verità  che tutto vi rimane infisso. Ma  trovare il ricordo è arte di sublime inventiva perché  trasmuta con le variazioni della vita e si rifugia negli interni più profondi del cuore. Masaru Emoto (Yokohama, 22 luglio 1943 – Yokohama, 17 ottobre 2014) 

Condividi su:
Blog thumbnail

L’alba più bella ai confini del mondo: Le Isole Shetland, Scozia

L’alba più bella ai confini del mondo: Le Isole Shetland, Scozia

Blog thumbnail

di Luana Ricci L’ALBA PIU’ BELLA AI CONFINI DEL MONDO: LE ISOLE SHETLAND, SCOZIA. “Il tempo grava su di te con il suo peso, come un antico sogno dai tanti significati. Tu continui a spostarti, tentando di venirne fuori. Forse non ce la farai, a fuggire dal tempo, nemmeno arrivando ai confini del mondo. Ma

Condividi su:
Blog thumbnail

Viaggio ai piedi dei giganti lungo la Karakorum Highway (Pakistan)

Viaggio ai piedi dei giganti lungo la Karakorum Highway (Pakistan)

Blog thumbnail

Di Luana Ricci  29 Luglio 2019, Passo del Khunjerab, 4693 metri s.l.m. Inizia qui, sul posto di confine asfaltato più alto del mondo, che maestosamente divide la Cina dal Pakistan, il nostro viaggio lungo la Strada del Karakorum. La strada è forse l’oggetto simbolo più prezioso per il viaggiatore. E’ quel filo eterno che ti guida

Condividi su:
Blog thumbnail

On the road nel Pamir ai piedi dell’Himalaya

On the road nel Pamir ai piedi dell’Himalaya

Blog thumbnail

di Luana Ricci “Eravamo tutti molto stanchi dell’immenso, monotono Pamir, probabilmente la terra ideale per un pessimista, se mai ne avesse avuto bisogno. In effetti, non riesco a figurarmi un’immagine più calzante dell’estrema malinconia, di un pessimista che legga Schopenhauer nel Pamir. Questa è una terra senza speranza”. Così il capitano russo Serebrennikov scriveva nei

Condividi su:
Blog thumbnail

Alimentazione in escursione: i consigli della nutrizionista

Alimentazione in escursione: i consigli della nutrizionista

Blog thumbnail

Di Veronica Pietrobono Quando si va in montagna l’alimentazione, così come l’equipaggiamento e la conoscenza del percorso, è un elemento da non trascurare, anzi, una colazione sbagliata o un pranzo troppo sbilanciato potrebbero compromettere la riuscita dell’attività. Sapere come nutrirsi prima, durante e dopo il trekking permetterà di vivere al meglio l’esperienza in natura. L’escursionismo

Condividi su: