Hit Enter to search or Esc key to close
Blog thumbnail

Acquatrekking? Nel dubbio non lo troverete tra le nostre iniziative. E vi spieghiamo il perché.

Acquatrekking? Nel dubbio non lo troverete tra le nostre iniziative. E vi spieghiamo il perché.

Blog thumbnail

ACQUATREKKING sempre e comunque? NO GRAZIE! Itinarrando ne sta fuori. Per noi la natura non è solo lavoro, prima di tutto è passione e mission: quella della riscoperta, del rispetto, della crescita e un ritorno alla Madre quanto e più consapevole. La conoscenza e la riscoperta della natura quindi non possono e non devono genuflettersi

Condividi su:
Blog thumbnail

Come e dove si leggono le difficoltà di un’escursione!

Come e dove si leggono le difficoltà di un’escursione!

Blog thumbnail

Di Alex Vigliani Premesso che bisogna leggere le descrizioni delle iniziative e farlo fino in fondo, sgomberiamo il campo da dubbi. Nell’ambito escursionistico non esiste difficile o facile, non lo troverete mai scritto da una Guida. E diffidate da quelli, anche amici o parenti, che vi dicano “vai che è facile”. Per farvi un esempio,

Condividi su:
Blog thumbnail

In natura e in montagna: il cellulare in tasca, silenziato e solo per le foto, grazie!

In natura e in montagna: il cellulare in tasca, silenziato e solo per le foto, grazie!

Blog thumbnail

Oggi in tanti sentono questi bisogno di ritorno alla natura. Un fiume eterogeneo di persone che avvertono, forse, che il punto di non ritorno è stato superato e ora ascoltano il richiamo dei boschi. E fin qui, tutto bene. Poi? Poi te li ritrovi con gli occhi dentro il cellulare o peggio con i figli

Condividi su:
Itinarrando Campocatino

Camminare per ritrovare te stesso bambino: quello con le ginocchia sbucciate e le mani impolverate

Camminare per ritrovare te stesso bambino: quello con le ginocchia sbucciate e le mani impolverate

Itinarrando Campocatino

di Alex Vigliani Passi una mano sulle tue ginocchia. Quanto tempo hanno? Da quante primavere ti accompagnano? Eppure quella cicatrice ti riporta a qualche anno fa. Era il viale polveroso che portava a casa tua. Oggi è una strada asfaltata e persino trafficata, ma ieri era breccia bianca, sassi appuntiti e polvere alzata dal vento.

Condividi su:
Blog thumbnail

La nuova “fase”: Ti auguro di camminare, di avere mente libera, cuore pieno e gambe stanche

La nuova “fase”: Ti auguro di camminare, di avere mente libera, cuore pieno e gambe stanche

Blog thumbnail

di Alex Vigliani Se puoi farlo. camminare è il più grande regalo che tu possa farti. Se può farlo, convincere qualcuno a camminare è il più grande regalo che tu possa fare. Camminare. Lo hai sempre fatto, da quel primo momento in cui hai perso l’equilibrio e hai conquistato lo spazio intorno a te aprendo

Condividi su:
Blog thumbnail

Ama i borghi italiani, difendi il tuo cammino

Ama i borghi italiani, difendi il tuo cammino

Blog thumbnail

di Alex Vigliani Ama i borghi italiani, difendi il tuo cammino. Il domani, quello della ripresa, è già dietro la porta. Abbiamo avuto una pausa lunga per poterci preparare, per poter pensare a un alternativo turismo possibile. Perché, sia chiaro, un turismo diverso è possibile. Servono investimenti, vero. Servono manovre politiche, anche regionali. Servono, al

Condividi su:
Blog thumbnail

Sceglierò l’Italia: dalla terra alle vette al mare.

Sceglierò l’Italia: dalla terra alle vette al mare.

Blog thumbnail

Di Alex Vigliani  Sceglierò l’Italia. Sceglierò, alla ripresa di tutto, i sentieri italiani costellati da attività agricole e acquisterò formaggi e olio condividendo parole ed emozioni con chi produce. Con chi lavora. Sceglierò i frutti belli di una terra in cui affondano mani e radici di contadini e allevatori, impastata con il sangue dei miei

Condividi su:
Blog thumbnail

Riprendersi la lentezza: la pace, il bosco e l’eremo del Caùto

Riprendersi la lentezza: la pace, il bosco e l’eremo del Caùto

Blog thumbnail

di Alex Vigliani La cascata è lì meno generosa di altri anni e scompare quasi subito appena mi inoltro nel bosco, tramutandosi  in eco e poi in dissolvenza. La Riserva Naturale di Zompo Lo schioppo è un posto che scorre, un luogo in cui l’acqua è l’elemento principale. Non è difficile comprendere come qualcuno possa

Condividi su:
Blog thumbnail

Magia del Molise e del Monte Marrone: ho incontrato il pittore eremita Charles Moulin

Magia del Molise e del Monte Marrone: ho incontrato il pittore eremita Charles Moulin

Blog thumbnail

Di Alex Vigliani “E mai un pensiero non al denaro, non all’amore né al cielo”. Nel mio cammino ho incontrato Moulin, Charles Moulin. Salendo sulla vetta del Marrone, attraverso faggete di esemplari giganti e grandi segreti come solo il bosco sa trattenere, guadando torrenti di nevi disciolte e rimirando il cielo tra le fessure che

Condividi su: